Ciao fan dell’animazione, oggi ti porto nell’atmosfera scura e tenebrosa di Halloween, dove il divertimento fa venire i brividi! I nostri animatori sono pronti per organizzare la festa di Halloween per bambini più paurosa che ci sia!!!

Halloween è una delle feste più amate dai bambini negli ultimi vent’anni; perché contiene in sé tutti gli elementi che piacciono ai bambini: festa, divertimento, giochi, ma anche streghe, maghi e soprattutto è la festa dei dolcetti e delle caramelle!

Benché, in Italia abbia un passato recente, la festa delle streghe ha, in realtà, origini molto antiche, le quali vanno ben oltre la tipica festa americana. Prima di portarti nel cuore della nostra festa, ti racconto brevemente qualcosa sulle origini di Halloween!

Buona lettura e non spaventarti troppo …!

Le origini di Halloween

Halloween

Lo sapevi che la festa delle streghe non aveva niente di pauroso in origine? Halloween è la contrazione irlandese delle parole Hallow (santo in inglese arcaico) e eve (vigilia); ossia dell’inglese All Hallows’ eve: vigilia di tutti i santi.

La frase contratta in irlandese, già trasformata in Hallow E’en, con il tempo diventò Halloween.

Ma perché la festa di tutti i santi è diventata la festa delle streghe? In realtà qualche lontano legame c’è.

In Irlanda la festa dei santi coincideva con Samhain, il capodanno celtico, che veniva il 31 ottobre, ossia, quando la stagione dei pascoli finiva e i pastori celti si preparavano all’inverno.

Il 31 ottobre prevedeva un grande rituale in cui gli spiriti dei morti venivano chiamati a festeggiare con i vivi l’arrivo del nuovo anno. Per questa grande festa che durava circa tre giorni, i celti usavano indossare maschere grottesche, segnavano i sentieri con fiaccole e portavano con loro cipolle intagliate a forma di testa, con dentro piccole fiaccole.

Dopo l’avvento del Cristianesimo, vennero istituite la festa dei santi e il culto dei morti; feste che consentirono ad Halloween di continuare ad esistere, anche se in forma cristianizzata.

Solo nell’800 la festa di Halloween, poco praticata in Europa, arrivò negli Stati Uniti, dove si diffuse rapidamente e divenne una delle feste più amate in tutto l’occidente. Si diffuse con il tempo in tutta Europa e ancora oggi è festeggiata come una sorta di carnevale a sfondo oscuro!

Oggi la festa delle streghe significa: party colorati, gare di costumi sempre più strabilianti, trucco da paura e tanto divertimento, oltre al rito classico del “dolcetto o scherzetto”, che piace tanto ai bambini!

Come organizzare una festa di Halloween per bambini a effetto wow!

Le feste di Halloween di Saltimbanco Animazione sono indicate per ogni tipo di evento che si verifichi intorno alla fine di ottobre, dove ci siano dei bambini da intrattenere.

Organizziamo party di Halloween per:

  • eventi aziendali con intrattenimento bambini
  • feste di classe
  • party privati
  • centri commerciali
  • feste di piazza

Una buona festa di Halloween si compone di vari elementi:

  • allestimento a tema
  • animatore in costume
  • giochi focalizzati su Halloween
  • truccabimbi
  • sfilata dei costumi paurosi
  • spettacolo di magia o di animazione a tema horror
  • musica horror
  • raccolta dei dolci casa per casa!

Tutti sono necessari per rendere unico il tuo party di Halloween e trasformare in un meraviglioso momento un pomeriggio o anche una serata!

Come allestire la location della festa di Halloween

Non può esserci una vera festa delle streghe, se non si ricrea, per prima cosa, l’atmosfera lugubre del soprannaturale. Il modo migliore per farlo è allestire la location, affinché conduca l’immaginazione nel magico regno dei morti.

Ben vengano teste di zucche intagliate e ragnatele finte, ma per uno sfondo da brivido è necessario un pannello scenografico a tema.

La scenografia può richiamare un contesto preciso, ma può anche raffigurare un bosco notturno e poco rassicurante, l’importante è che provochi il brivido di Halloween!

Possono essere presenti anche giochi gonfiabili rigorosamente a tema!

Animatore in costume

Il punto forte di Halloween sono soprattutto i costumi a tema horror; è ovvio che il primo ad indossare un costume che incuta paura deve essere l’anima della festa, ossia l’animatore!

Donna o uomo non ha importanza, purché la parola d’ordine sia paura! I costumi degli animatori di Saltimbanco saranno da:

  • strega
  • zombie
  • vampiro
  • mostro

Tutti i travestimenti sono corredati da un trucco davvero suggestivo!

Giochi di Haolloween

Dopo l’accoglienza da paura i bimbi vengono coinvolti in giochi mostruosi e mozzafiato, con sfide all’ultimo brivido!

Mostri, streghe e fantasmi accompagnano i momenti più avvincenti della giornata!

Truccabimbi da paura

bimbe truccate da Halloween

Alla festa è presente un’esperta truccabimbi, con il compito di completare nel modo “più orribile” il travestimento di ogni bimbo e renderlo ancora più spaventoso. Pronto per la gara costumi!

Sfilata dei costumi

La sfilata dei costumi avviene a metà della festa, poco prima della merenda più spaventosa dell’anno!

Durante la sfilata i bimbi competono in armonia, mostrando il loro costume spaventoso, tutti insieme decideranno i vincitori del costume più lugubre della festa!

Spettacolo di magia o di animazione a tema

Se richiesto, è possibile anche aggiungere uno spettacolo a tema Halloween, che abbia come focus la magia o un altro tipo di animazione.

Nello spettacolo di magia, il mago diventerà un temibile stregone, pronto a mescolare ingredienti alchemici per fare trucchi al limite della paura.

Se l’animazione non sarà legata alla magia, possiamo dare spazio alla creatività per creare spettacoli davvero spaventosi!

Pausa merenda mozzafiato!

Si consiglia di organizzare una merenda sfiziosa con dolci e salati, per rispettare i gusti di tutti i bambini. Per rendere la merenda  all’altezza della festa inserisci addobbi demoniaci e fantasmagorici, come piatti e tovaglioli di Halloween; se prepari biscotti fatti in casa prediligi i richiami alle teste di zucca o di teschi.

Insomma porta al limite della paura la tua merenda di Halloween!

Balli di gruppo sulle musiche da brivido!

I balli di gruppo sono uno dei momenti più amati dai bambini in qualunque festa! Sono divertenti, liberatori e permettono di farsi tante risate. Inoltre sono un ottimo modo per coinvolgere tutti i bambini e, a volte, anche gli adulti presenti!

La festa di Halloween per bambini prevede solo musiche horror e balli a tema, ad esempio il mitico Thriller di Michael Jackson!

Raccolta dei dolci porta a porta

Se viene richiesto dalla famiglia o dagli organizzatori dell’evento possiamo aggiungere uno dei momenti simbolo di Halloween: la raccolta dei dolci presso le famiglie del quartiere, con la iconica frase “dolcetto o scherzetto”.

Naturalmente un animatore esperto può incaricarsi di seguire e gestire i bimbi, insieme ai genitori, durante il giro dei caseggiati o all’interno del palazzo.

Sarà un modo divertente per calarsi direttamente nel vero mood dell’american Holloween!

Saluti finali

Dopo il momento dei balli scatenati o, se presente, la raccolta dei dolci porta a porta, arriva, purtroppo, il momento dei saluti!

Lo scambio dei saluti fra i bambini, l’animatore e tutti i presenti sarà un momento divertente e memorabile, volto a lasciare l’ultimo briciolo di terrore fantastico nella mente dei bambini!

Che ne pensi della nostra offerta? Se ancora non hai pensato a come organizzare la tua spaventosa festa di Halloween, contattaci, siamo pronti a creare i tuoi piacevoli incubi!

Saltimbanco Animazione lavora su Roma, tutto il territorio del Lazio e in Tutta Italia. Organizziamo animazione per feste di compleanno, feste a tema, comunioni ed eventi aziendali!

Ti è servito questo articolo? Continua a seguire il nostro blog!