Le sculture dei palloncini sono delle figure realizzate con i palloncini modellabili; la migliore marca in commercio è Qualatex, ideali per la loro resistenza e qualità. Il momento ideale per esibirsi nelle sculture è la parte finale della festa cosicché i bambini, ricevendo il palloncino, andranno via felici; ormai, essendo molto diffuse, le sculture sono date per scontate da tutti i bambini quindi immancabili in ogni festa. Le figure sono limitate solo dall’immaginazione dell’animatore.
C’è una grande varietà nelle forme, nelle dimensioni e nelle robustezze dei palloncini in commercio, ma il più usato per modellare è quello chiamato 260 E: esso è sottile, lungo e molto resistente alle torsioni.
I palloncini hanno una struttura di lattice e quindi soggetti ad un inevitabile invecchiamento. I nemici peggiori sono il calore, la luce del sole e l’aria; un buon accorgimento è quello di tenerli in sacchetti chiusi ermeticamente, distesi, con una spolverata di talco e posti in un ambiente fresco e scuro.
Per rendere le figure ancora più particolari, potete mettere degli adesivi ai palloncini a forma di occhi e bocca, o se non disponete del tempo ma sapete disegnare, potete personalizzare le vostre sculture con i pennarelli colorati indelebili.
Da “Feste per bambini” scritto da Gigi Speciale edizione 2012
Guarda il video tutorial di introduzione al mondo dei palloncini: